[segue versione italiana]

Spring has finally reached Northern Europe!
Yesterday we could enjoy the bank holiday and spend the day in the sunshine taking care of our pretty little veggie garden which is sooo blooming! We got carried away planting zucchini this year so this only means one thing… ciurilli! This is how pumpkin flowers are generally called in South Italy and they are such a delight, sweet and delicate, sometimes hard to find but absolutely delicious and versatile. It is so great to have my own stock 😀

In this time of the year is not rare to find them fried, simply battered with a sprinkle of salt, yummy!
Not to mention the oven versions, in our houses are famous the ones filled with robiola cheese and speck or with ricotta and ‘nduja.
What makes ciurilli so delicious is also their being ephemeral, they’re only available for a super short time and so every chance is precious to try new recipes. Our harvest was so pretty big and we decided to try them with a ricotta and zucchini flan… the end result was so good that we HAD to share it with you!

Zucchini flowers with Ricotta

Ingredients for 4 people:
16 Zucchini flowers
2 zucchini
3 tomatoes, peeled
5 dl bechamel
250 gr sheep’s ricotta
80 grams Parmesan cheese
1 clove garlic
fresh marjoram tt
salt and black pepper tt
Extra virgin olive oil tt

Method

– Wash and clean the zucchini and julienne them. Brown the garlic in a little oil, remove it and then add the zucchini, sprinkle some salt and let cook for about 5 minutes.
– Mix ricotta with parmesan (just keep a bit for the final touch), zucchini, marjoram and pepper.
– Pour the bechamel into a saucepan, lay the pumpkin flowers, add the diced tomatoes, ricotta cream and zucchini and sprinkle with the Parmesan you saved earlier. Cook in a pre-heated oven at 200°C for 25 minutes. Serve warm and buon appetito!

 


Finalmente la primavera è esplosa anche qui nel Nord Europa!
Ieri abbiamo potuto approfittare della giornata di festa per goderci il sole nel nostro orticello che è in piena fioritura. Ci siamo fatti un po’ prendere la mano e abbiamo piantato tantissime zucchine e questo può vuol dire solo una cosa… ciurilli! I fiori di zucca sono una prelibatezza, dolci e delicati, talvolta difficili da trovare ma assolutamente deliziosi e versatili. E’ bellissimo poter avere la mia scorta personale 😀

In questo periodo nei chioschi di cibo da strada non è raro trovarli fritti, semplicemente fatti in pastella con un po’ di sale, buonissimi!
Non mancano le varianti al forno, famosa a casa nostra è la versione ripiena di robiola e speck oppure con ricotta e ‘nduja.
La bontà dei fiori di zucca sta anche nel loro essere effimeri, si trovano per un periodo brevissimo e quindi ogni occasione è preziosa per sperimentare nuove ricette. Il nostro raccolto è stato piuttosto ricco ed abbiamo deciso di provarli con uno sformato a base di ricotta e zucchine… il risultato è stato talmente buono che non possiamo non condividerlo con voi!

Ingredienti per 4 persone
16 fiori di zucca
2 zucchine
3 pomodori a cubetti
5dl besciamella
250g ricotta di pecora
80g parmigiano
1 spicchio d’aglio
maggiorana qb
sale e pepe qb
olio evo qb

Procedimento:
-Lavare e pulire le zucchine e tagliarle a julienne. Rosolare l’aglio in un po’ d’olio, rimuoverlo e aggiungere le zucchine, salare e lasciar cuocere per circa 5 minuti.
-Mescolare la ricotta col parmigiano (conservandone una parte per il tocco finale), le zucchine, la maggiorana e il pepe.
-Versare la besciamella in una teglia e disporre i fiori di zucca, aggiungere i pomodorini, la crema di ricotta e zucchine e spolverare col parmigiano rimasto. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti. Servire caldo e buon appetito!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *